Ile de la Cité

Ile de la Cité
Ricerche correlate

L’Île de la Cité è la "culla di Parigi" e il collegamento tra le due rive del fiume Senna. Nonostante questo piccolo pezzo di terra situato nel mezzo del fiume Senna sia stato profondamente cambiato nel corso dei secoli, riunisce ancora alcuni dei più grandi tesori della capitale.

Il primo è ovviamente la Cattedrale di Notre-Dame de Paris, immortalata dal romanzo di Victor Hugo. Resta il monumento più visitato di tutta la Francia. Tuttavia questo non è l'unico capolavoro dell'architettura gotica sull'isola. All'interno del palazzo di giustizia, scoprirai la Sainte-Chapelle, cappella con uno straordinario scenario che accoglie le sacre reliquie di Cristo, tra cui la corona di spine.

È possibile tornare alle origini romane di Parigi scendendo lungo la cripta archeologica di Notre- Dame. Se preferisci rivivere la storia di Parigi, visita la Conciergerie, opera architettonica di Philippe Le Bel che fu l'ultima residenza di Maria Antonietta.

Dirigiti fino al molo all’altezza di Pont Saint–Michel per imbarcarti in una crociera sul fiume Senna. Se preferisci la terraferma, passeggia invece lungo il fiume fino a raggiungere la fine dell'isola, dove si trova la Piazza Vert-Galant. Torna poi sopra il livello dell'acqua e ammira il Pont Neuf e la magnifica statua equestre di Enrico IV.

Prima di sera, goditi il sole su una delle terrazze della bucolica, e quasi segreta, Piazza Dauphine. Lì, sotto l’ombra di grandi alberi, incontrerai l’edificio numero 15, antica residenza di Simone Signoret e Yves Montand.