Butte Aux Cailles

La Butte aux Cailles é un quartiere un po' speciale di Parigi, un po' a parte, che vorrebbe preservare e custodire il suo ambiente bucolico lontano dall'inquinamento e del tumulto cittadino. Localizzata nel 13° arrondissement al sud di Parigi, non lontano da Piazza dell'Italia, i parigini amano fare una scappatella per riposarsi e ricordarsi a cosa somiglia la vita tranquilla.

Un Paesino Nella Città

Un vero piccolo angolo di campagna, la Butte-aux-Cailles ha potuto conservare una certa atmosfera di villaggio che gli è sempre appartenuta. Non è qui che potrai contemplare monumenti storici, ma la Butte-aux-Cailles resta un quartiere molto apprezzato dai Parigini e dai turisti che amano girovagare nelle sue vie pacifiche, apprezzare la sua quiete e il suo verde, curiosare tra i laboratori degli artisti, perdersi nelle piccole vie lastricate e fotografare i palazzi coperti di fioreied edera.

Altra caratteristica: al centro la piazza Paul Verlaine di fronte alla piscina, si trova una delle tre uniche fontane pubbliche della città che distribuisce acqua pura. Gli abitanti vengono da tutto il quartiere per riempire i bidoni e le bottiglie. Questo pozzo artesano serviva all'epoca ad alimentare la piscina poiché l'acqua é calda (28°)

Street Art

I quartieri popolari sono sempre stati i luoghi preferiti degli artisti urbani. La Butte aux Cailles non fa eccezione alla regola e accoglie gli amanti dello street art, che vi si recano dall'inizio degli anni 2000. La celebre Miss Tic è stata la prima a disegnare un percorso con profili femminili e giochi di parole che conducevano il passante fino ai laboratori degli artisti. I muri del passaggio del Mulino-des-Prés sono diventati i taccuini degli artisti, conosciuti o sconosciuti, sui quali disegnano schizzi e magnifici murales.

La Butte-aux-Cailles mescola diversi stili architettonici: padiglioni, ville, giardini che rendono magico questo luogo. Lo stile Art Nouveau della piscina della collinetta, aperta nel 1924 e classificata monumento storico, è luogo emblematico del quartiere. La più vecchia piscina pubblica di Parigi con la sua facciata in mattoni rossi e la sua architettura tutta curva.